Il corso, di complessive sette ore, è destinato a tutti i lavoratori universitari che utilizzano gas compressi liquefatti e criogenici.

Prima parte del corso (quattro ore) verranno trattati a cura di un esperto della ditta SIAD i seguenti argomenti:

  • Caratteristiche della materia e classificazione dei gas su base fisica e commerciale
  • Cenni sulla loro produzione e distribuzione
  • Bombole: colorazione ogiva, punzonatura, etichettatura e raccordi di ingresso
  • Classificazione dei gas in base ai rischi con misure di sicurezza e rischi associati
  • Sicurezza: analisi scheda di sicurezza
  • Sottossigenazione, sovraossigenazione, infiammabilità, tossicità e corrosione: rischi e misure pratiche
  • Bombole/dewar: movimentazione ed impiego dei recipienti in sicurezza
  • Stoccaggio bombole/dewar: caratteristiche deposito standard
  • Sistemi di decompressione: riduttori e impianti distribuzione centralizzati
  • Operazione di cambio bombole: come effettuarli in sicurezza
  • Operazioni di spillamento azoto liquido: come effettuarli in sicurezza

Seconda parte del corso (due ore) verranno effettuate alcune prove pratiche di carattere generale su movimentazione, utilizzo e cambio bombole nonché utilizzo di gas liquefatti e criogenici. Verranno trattati in particolare i seguenti argomenti specifici:

  • Operazione cambio bombole su impianto distribuzione centralizzato
  • Operazione smontaggio/montaggio riduttore di pressione su singola bombola
  • Operazione di spillamento azoto liquido da tank fisso a dewar mobile

Prova finale di valutazione (un’ora) si svolgerà con un test a risposta multipla.