Forum del Supporto Tecnico di Moodle

Giudizi su Moodle

 
Picture of PAOLA MODESTI
Giudizi su Moodle
by PAOLA MODESTI - Thursday, 17 March 2016, 12:17 PM
 

Buongiorno a tutti. Impiego moodle per il mio corso di Storia dell'architettura dal 2012-2013 (corso di laurea in architettura), inizialmente anche per svolgere attività con gli studenti, ora, per motivi non tutti dipendenti da Moodle, soltanto per mettere a disposizione materiale di studio e per un questionario di inizio corso.

Nel questionario di quest'anno ho inserito anche una domanda su Moodle, chiedendo in particolare qual è il difetto principale della piattaforma. 

Innanzitutto si è riscontrato che una decina di studenti aveva compilato il questionario, ma per qualche motivo tecnico che non abbiamo capito, del loro intervento non era rimasta nessuna traccia. Che cosa può essere successo? Non so se un tecnico riesce a entrare nella piattaforma e a risalire a quanto accaduto. Ad ogni modo, chi usasse Moodle per attività soggette a valutazione, dovrebbe tenere presente questo rischio.

Di seguito elenco le risposte degli studenti che potrebbero essere eventualmente considerate come critiche costruttive.

Su 44 studenti, 16 hanno risposto di non trovare, o non sapere trovare, difetti o di esserne soddisfatti.

10 (ca 1/4, non è poco) ritengono che la piattaforma sia poco intuitiva; almeno inizialmente, di non facile utilizzo; dispersiva; 'un po' antiquata'. 

3 ne riscontrano la lentezza. 1 precisa che il problema riguarda in particolare  la condivisione (immagino download) dei file, per cui risulterebbero migliori Dropbox e Google drive. 

1 rileva che non risulta adatta per dispositivi mobili

2 riscontra la difficoltà nel sapere se il docente ha compiuto un intervento o aggiornato una pagina. Forse si tratta di mia incapacità nel modificare le impostazioni generali, ma mi sembra che nella sezione "attività recente"  risultino visibili soltanto gli interventi del giorno stesso. Oggettivamente, non possiamo pretendere che gli studenti entrino nella piattaforma di ogni corso quotidianamente.

L'esito del questionario è stato anche brevemente discusso in classe.  Ne è emerso che:

gli studenti preferiscono che i files allegati si aprano in una nuova finestra (quindi non va lasciata l'opzione 'automatico', suggerita come la migliore. Infatti capita spesso -- e non soltanto agli studenti, ma anche a me! -- di chiudere un file e trovarsi automaticamente fuori dalla piattaforma, con inutile spreco di tempo. Purtroppo l'opzione dell'apertura di nuova finestra va scelta inserendo ogni file, non mi risulta che sia possibile farlo a livello di impostazioni generali (sbaglio?).

- risulta a tutti un po'  lungo e labirintico raggiungere la piattaforma del corso (perché labirintico, con pagine eccessivamente 'annidate' risulta il sito dell'Università, tanto che gli studenti in genere non raggiungono i programmi dei corsi nella guid aEsse3). 

- molti studenti auspicano comunque che appaiano su Moodle tutti i corsi e non soltanto alcuni.

Sperando che questo resoconto e la partecipazione degli studenti possa risultare utile, auguro/auguriamo buon lavoro a tuttti!

Paola Modesti

Picture of Luca Bencina
Re: Giudizi su Moodle
by Luca Bencina - Tuesday, 22 March 2016, 1:07 PM
 

Buongiorno,

la ringrazio per il lavoro che ha svolto. I feedback ci sono davvero molto utili per migliorare la piattaforma.

Cercherò di risponderle punto per punto.

1)Ho visto il questionario di inizio corso nel suo corso 2015-16.  Potrebbe mandarmi il nome di almeno uno degli studenti del cui intervento non è rimasta traccia, in modo da provare a fare delle verifiche?
In genere Moodle viene utilizzato per svolgere quiz anche particolarmente corposi e di solito non abbiamo riscontrato  perdite di dati.

2) Quanto alla poca facilità e intuitività di utilizzo della piattaforma, è vero che alcuni strumenti di Moodle non sono di utilizzo immediato (sia per il docente che per lo studente) ed infatti stiamo lavorando per cercare di migliorarne sia la funzionalità che l'aspetto per renderlo maggiormente fruibile: passeremo infatti all'ultima versione di Moodle e introdurremo un nuovo tema grafico che sia "responsive" ossia adatto a tutti i dispositivi mobili e non.

Inoltre abbiamo iniziato a redigere delle Guide su Moodle (raggiungibili dalla home page) sia per il docente che per lo studente; aperto un servizio di tutoraggio in aula;  aperto questo forum nel tentativo di avviare un dialogo costruttivo che ci permetta di migliorare Moodle e in genere l'offerta e-learning di Units.

3)Quanto alla lentezza non è facile capire a cosa si riferisse lo studente. L'eventuale lentezza in download di un file può dipendere da vari fattori quali il tipo di connessione utilizzata e le dimensioni del file stesso. Peraltro non abbiamo ricevuto altre segnalazioni in questo senso.

Dropbox e Google drive sono strumenti utili, ma completamente diversi da Moodle. I primi sono dei semplici repository di file mentre Moodle non lo è: lo scopo di Moodle è quello di gestire veri e propri corsi in modalità e-learning o blended, con particolare attenzione all'interattività tra docente e studenti e tra gli studenti stessi.

4)Il blocco "attività recenti" del corso permette di visualizzare tutti gli "aggiornamenti" effettuati nel corso non solo quelli del giorno stesso. In particolar modo cliccando su "Report completo dell'attività recente" si accede ad una pagina in cui è possibile visualizzare gli aggiornamenti fatti a partire da una data scelta, (cliccando sul link "Visualizza più elementi" )  per ciascun studente oppure  in base al tipo di attività (almeno alcuni) o al gruppo.

5)Per l'apertura dei file, proveremo ad impostare come default il tipo di visualizzazione "popup" anzichè "automatica".

6) Moodle è raggiungibile dalla home page di Ateneo andando nel menù Didattica e cliccando sulla voce Materiale didattico  - (Moodle).  Se la collocazione del ink nel menù Didattica può essere discutibile (siamo sempre aperti ai suggerimenti, come le dicevo) non direi però che sia "labirintico". Ad ogni modo se mi conferma che studenti e docenti faticano a trovarlo cercheremo una soluzione.

Se intende invece l'accesso al corso singolo cui lo studente è iscritto, in precedenza effettivamente raggiungere il singolo corso in Moodle non era agevole. Tuttavia dalla versione 2.9 - installata diversi mesi fa -  sia gli studenti che i docenti nel momento in cui effettuano il login accedono alla propria Dashboard nella quale  sono elencati i corsi a cui sono iscritti o di cui sono titolari. Pertanto - dopo l'iscrizione o l'attivazione di un corso - sono necessari solo il login ed un click sul corso presente nella Dashboard.


7)Attualmente tutti i corsi presenti nella programmazione didattica sono automaticamente disponibili in Moodle, ma spetta al singolo docente decidere se attivarli o meno. Solo dopo l'attivazione risultano visibili agli studenti.  Da parte nostra non possiamo che unirci all'auspicio degli studenti.


Spero di aver risposto a tutto. Qualora avesse bisogno di chiarimenti non esisti a ricontattarci tramite il forum o la mail o per approfondimenti in aula ed in ogni caso ci invii ancora commenti e suggerimenti, sempre utili per migliorare lapiattaforma.


Cordiali saluti,

Luca


Picture of PAOLA MODESTI
Re: Giudizi su Moodle
by PAOLA MODESTI - Wednesday, 23 March 2016, 5:13 PM
 

Gent.mo Luca Bencina,

la ringrazio per la lunga e articolata risposta, che contiene per me e la mia classe informazioni molto utili. Per rispettare la privacy degli studenti, le farò avere via mail alcuni nomi di quelli i cui questionari non sono stati registrati.

Un cordiale saluto,

Paola Modesti